Spazi Capaci - Comunità Capaci
2021
Alessandro De Lisi


0/18
“Branco” è un’installazione di 54 cani a grandezza naturale allestita nel cortile dell’Aula Bunker dell’Ucciardone, sculture realizzate in ferro, lamiere, piombo, catrame e cemento per il progetto "Spazi Capaci" ideato da Alessandro De Lisi e organizzato dalla Fondazione Falcone. L’opera, inaugurata il 23 maggio 2021, giorno in cui ricorre l’anniversario della morte del giudice Giovanni Falcone è posizionata per alcuni giorni all’interno dell’aula di giustizia, tra i banchi della corte e le celle dei detenuti, dove si svolse lo storico maxiprocesso contro Cosa Nostra. Come sentinelle a guardia della verità, il gruppo di animali rappresenta qui lo scontro tra il bene e il male, la fame del potere criminale e l’abuso della mafia sulla società, ma anche la reazione, la lotta civile.

53 sculture (come gli anni di Giovanni Falcone quando morì) più una, tutta d’oro, da sola a vegliare il caveau dove è custodita l’istruttoria del primo maxiprocesso, un auspicio affinché la giustizia possa continuare indisturbata a proseguire il suo corso.